Accesso ai servizi

COME FARE PER

Bonus energia elettrica

Come Fare:
Con deliberazione 27 novembre 2008, n. ARG 172/08, l’Autorità per l’energia elettrica ed il gas, in relazione alle norme richiamate in premessa, ha approvato, fra l’altro, i modelli per la richiesta di uno sconto sulla bolletta dell’energia elettrica.

Hanno diritto al bonus sociale, per una sola abitazione di residenza, intestatari di contratto con fornitura elettrica con potenza impegnata fino a 3 kW:
a) le utenze domestiche con ISEE fino a 7.500 euro (rinnovabile, a richiesta, di anno in anno);
b) le utenze domestiche nel cui nucleo familiare è presente persona che versa in gravi condizioni di salute tali da richiedere l’utilizzo di apparecchiature medico-terapeutiche necessarie per l’esistenza in vita e alimentate ad energia elettrica.

I due bonus sono cumulabili qualora ricorrano i rispettivi requisiti di ammissibilità.
Coloro che ritengono di avere diritto al bonus sociale dovranno presentare domanda a questo Comune esclusivamente sull’apposito modello gratuitamente disponibile presso l’Ufficio Politiche Sociali (orario uff. dal lunedì al venerdì:11,00 – 12,00 tel. 011/9614108); i moduli sono reperibili anche sul sito dell’Autorità per l’energia elettrica ed il gas: www.autorita.energia.it/bonus_sociale.htm

Alla domanda dovranno essere allegati i seguenti documenti:
a) Attestazione ISEE (in relazione al disagio economico, in corso di validità);
b) Copia fotostatica della dichiarazione certificazione ASL (in relazione al disagio fisico);
c) Copia fotostatica del documento di identità;
d) Copia fotostatica del documento di identità dell’eventuale delegato;
d) Bolletta Enel riportante il codice POD.



Dove Rivolgersi:
Politiche sociali (vedi dettaglio e orario di apertura)

Collegamenti:
- Autorità per l'energia elettrica e il gas
Documenti allegati:
File pdfModulo A bis (39,68 KB)