Accesso ai servizi

COME FARE PER

Certificato di matrimonio

Come Fare:

Il certificato di matrimonio attesta il luogo e la data di celebrazione del matrimonio e può essere sostituito dall'autocertificazione. Si può richiedere: - nel comune dove è avvenuto il matrimonio o nel comune di residenza al momento del matrimonio - nel comune di attuale residenza si può ottenere con un certificato contestuale un anagrafico di matrimonio Chi può richiederlo? L'interessato o comunque altra persona che conosca i dati anagrafici della persona, se munita di delega e documento di riconoscimento del delegante: 1) che abbia contratto matrimonio religioso o civile nel Comune. Documenti da presentare? 1) Documento di riconoscimento del Richiedente in corso di validità 2) Nome, cognome, indirizzo e data di nascita della persona a cui si riferisce il certificato


Informazioni specifiche:

Validità? Il certificato di matrimonio ha validità 6 mesi.


Dove Rivolgersi:
Demografici (vedi dettaglio e orario di apertura)

Quando:

In qualunque momento.


Riferimenti Normativi:

IMPORTANTE: a far data dal 1° gennaio 2012, le certificazioni rilasciate dalle P.A. nei rapporti con le altre Pubbliche Amministrazioni devono essere sostituite dalle dichiarazioni sostitutive di certificazione o dall'atto di notorietà. (ARTICOLO 15 L. 12 NOVEMBRE 2011, N. 183)