Accesso ai servizi

COME FARE PER

Cambi di residenza e di indirizzo in tempo reale

Descrizione:

Dal 9 maggio 2012 entra in vigore la nuova disciplina prevista dall'art.5 del decreto legge 9 febbraio 2012, n.5, convertito in legge 4 aprile 2012, n.35, che introduce il "cambio di residenza in tempo reale".
 

 


Come Fare:

Alla dichiarazione deve essere allegata copia del documento d’identità del richiedente e di tutte le persone che trasferiscono la residenza unitamente al richiedente che, se maggiorenni, devono sottoscrivere il modulo.

La dichiarazione, per essere accettata, deve essere redatta sui moduli pubblicati, contenere necessariamente tutti i dati obbligatori previsti negli appositi moduli ed essere corredata da tutti gli allegati previsti.

 

Si raccomanda di compilare anche tutti i dati relativi al possesso di patente di guida e di possesso di veicoli per agevolare il cambio di indirizzo sulla patente e sul libretto di circolazione e di inserire un recapito per essere contattati tempestivamente in caso di problemi. Il Comune provvede a inoltrare la richiesta di aggiornamento dei documenti alla Motorizzazione che invierà l’etichetta adesiva con l’indirizzo corretto da apporre sui documenti dell’auto, motoveicoli, ecc.


L'ufficio anagrafe effettua la registrazione anagrafica, fermo restando che gli effetti giuridici della stessa decorrono dalla data di presentazione. L'ufficiale di anagrafe ha 45 giorni per accertare la sussistenza dei requisiti previsti per l'iscrizione, trascorsi i quali, in mancanza di comunicazioni, l'iscrizione si intende confermata.
 
Il comma 4 dell'art.5 del decreto legge 9 febbraio 2012, n.5 prevede che in caso di dichiarazioni non corrispondenti al vero si applicano gli articoli 75 e 76 del D.P.R. n. 445/2000, i quali dispongono rispettivamente la decadenza dai benefici acquisiti per effetto della dichiarazione, nonché il rilievo penale della dichiarazione mendace. Il comma 4 ribadisce inoltre quanto già previsto dal1'art. 19, c. 3, del D.P.R. n. 223/1989, in merito alla segnalazione alle autorità di pubblica sicurezza delle discordanze tra le dichiarazioni rese dagli interessati e gli esiti degli accertamenti esperiti.

AVVISO
Decreto legge 28 marzo 2014 , n. 47,  art. 5 - Misure urgenti per l'emergenza abitativa , per il mercato delle costruzioni e per l'Expo 2015 ( G.U. n. 73 del 28.3.2014).
Art. 5 - " Chiunque occupa abusivamente un immobile senza titolo non può chiedere la residenza nè l'allacciamento a pubblici servizi in relazione all'immobile medesimo e agli atti emessi in violazione di tale divieto sono nulli a tutti gli effetti di legge."
Le dichiarazioni d'iscrizione anagrafica e di cambio d'indirizzo presentate senza le dichiarazioni relative al titolo di occupazione dell'abitazione, nel rispetto dell'art. 5 del D.L. n. 47/2014, saranno considerate: NULLE.

I documenti personali (carta di identità, tessera sanitaria e la patente) non si rinnovano a seguito di una variazione di residenza ma restano validi fino alla scadenza o all’eventuale deterioramento.


Informazioni specifiche:

I cittadini potranno presentare tutte le dichiarazioni anagrafiche (cambio di residenza con provenienza da altro comune o dall'estero, cambio di abitazione nell'ambito dello stesso comune, trasferimento all'estero) non solo allo sportello demografico comunale, ma anche per raccomandata (Comune di Villastellone-Ufficio Anagrafe Via Cossolo n. 32 10029 Villastellone TO), per fax (011/9614150) o per via telematica.

L’ufficio anagrafe è aperto nei seguenti giorni/orari:

lunedi-mercoledì-venerdi dalle 09.00 alle 12.00

martedì-giovedì dalle 09.00 alle 14.00

sabato dalle 09.00 alle 11.45


La trasmissione telematica è consentita mediante una delle seguenti modalità:

- sottoscrizione della dichiarazione con firma digitale del dichiarante e invio alla casella di posta elettronica semplice del comune info@comune.villastellone.to.it

- trasmissione attraverso la casella di posta elettronica certificata del dichiarante alla PEC del Comune (comune.villastellone.to@legalmail.it)

- acquisizione mediante scanner di copia della dichiarazione recante la firma autografa del dichiarante tramite posta elettronica semplice all’indirizzo info@comune.villastellone.to.it.


Documenti allegati:
File pdfMisure urgenti per l'emergenza abitativa. Istruzioni per la presentazione dichiarazione di residenza (447,59 KB)

File pdfDichiarazione proprietario per uso abitazione (202,61 KB)

File pdfModulo cambio di residenza (215,65 KB)

File pdfModulo cancellazione (79,41 KB)

File pdfAllegato A per cittadini non appartenenti all'UE (77,47 KB)

File pdfAllegato B per cittadini appartenenti all'UE (157,13 KB)