Accesso ai servizi

Giovedì, 02 Aprile 2020

Da lunedì 6 aprile riapre il mercato settimanale di Villastellone



Da lunedì 6 aprile riapre il mercato settimanale di Villastellone


Carissimi concittadini, ieri pomeriggio ho firmato un’ordinanza di riapertura del mercato a partire da lunedì 6 aprile al fine di aumentare e implementare le possibilità di acquisto dei generi alimentari. Ogni settimana, saranno presenti e operativi a rotazione sei banchi con i beni di prima necessità, che si alterneranno nel corso delle tre settimane previste dall’ordinanza.

Comprendo e apprezzo molto la vostra pazienza nel rispettare le regole, e pure le vostre necessità, pertanto il mercato potrà riaprire con tutti i criteri richiesti dall’emergenza Coronavirus: i posteggi degli esercenti il commercio alimentare saranno separati con il massimo distanziamento possibile; l’esercente dovrà curare con proprio personale la distanza interpersonale di almeno un metro e che sia sempre mantenuto un adeguato spazio per l’attesa dei clienti; l’attività di vendita dovrà rispettare tutte le prescrizioni igienico-sanitarie e di sicurezza e dovrà essere svolta nel rispetto delle vigenti norme; gli operatori dovranno assicurare che le strutture siano installate in modo conforme alle prescrizioni di sicurezza e di tutela della pubblica incolumità; l’area sarà circoscritta con barriere al fine di consentire il controllo dell’afflusso delle persone e il loro contingentamento; i varchi saranno presidiati da volontari. Ringrazio per la disponibilità e il supporto la Polizia Municipale per il supporto materiale e organizzativo, e i volontari di sorveglianza della Protezione Civile, che si sono resi disponibili a garantire e regolamentare l’afflusso degli utenti.

Concludo rivolgendovi a nome mio e del Consiglio Comunale tutto un paio di raccomandazioni, semplici nella sostanza ma importantissime per superare questo momento di difficoltà: fate la spesa una o due volte la settimana e uscite solo in caso di reale necessità.

Sono certo che insieme ce la faremo!

 

Il Sindaco

Francesco Principi

 


Documenti allegati: